Ottima accoglienza ed affermazione del Corteo Storico Città di Sessa Aurunca alla XXXV edizione della tradizionale sfilata “Viva la Befana” in Roma, con oltre 1500 figuranti in costume, quest’anno dedicata alla Città di Allumiere. Molto gradito è stato il messaggio augurale del gruppo Aurunco, condiviso poi in un abbraccio fraterno ed una bellissima foto con il Sindaco di Allumiere ed un nutrito gruppo di loro figuranti. Quest’anno è stata esibita una scenografia dedicata a Leonardo da Vinci, in un contesto unico, insieme al debutto del nostro gruppo di tamburini, oltre a nuovi abiti nobiliari. Il Presidente dell’associazione Gaetano Librace è molto soddisfatto e dichiara: “Un’emozione grandissima, davanti ad oltre centomila persone, una folla festante con la quale abbiamo condiviso innumerevoli scatti fotografici. Consentitemi, senza nascondere una punta d’orgoglio, di condividere l’emozione degli elogi del direttivo e del Presidente della manifestazione per i nostri abiti, il nostro portamento e la nostra scenografia unica. Ma l’emozione più grande è stata quando il Presidente dell’evento, dopo essersi congratulato per il lavoro svolto con gli abiti ed il programma scenografico su Leonardo da Vinci, ha invitato mia moglie a salire da Sua Santità insieme ai Re Magi per la consegna dei doni. Una stima reciproca che ci ripaga del duro lavoro che svolgiamo quotidianamente per portare il nostro gruppo ed il nome della nostra Città in giro per l’Italia (per adesso). Grazie al nostro gruppo che ogni giorno si allarga e che mi segue nelle mie follie. Al prossimo anno.”
Generazione Aurunca si complimenta con tutto il gruppo, con il Presidente Librace e con la nostra stimata generatrice Rosalba Matano.
GA