La regione Campania con decreto n.14 del 2014 ha ripartito  agli Ambiti Territoriali le risorse per la realizzazione di centri antiviolenza. L’importo destinato all’ambito C 3, di cui fanno parte anche Cellole e Sessa Aurunca, è di 86.813,32 €. La direzione generale per le Politiche Sociali della Regione ha emanato le indicazioni operative per  la presentazione dei progetti per i centri antiviolenza. Viene prevista l’istituzione dei centri antiviolenza e delle case di accoglienza per le donne maltrattate in ogni ambito territoriale e misure di sostegno alle donne e alle madri in difficoltà. La proposta progettuale presentata dall ‘Ambito C 3, denominato “Per Te Giulia” prevede l’istituzione di un centro antiviolenza a Teano e una casa di accoglienza per donne maltrattate a Baia Domizia nel comune di Cellole. Il progetto è stato trasmessa alla Regione per la definitiva ammissione a finanziamento, la spesa trova copertura sulle risorse regionali.

 

cean

Delibera Comune di Teano – Capofila Ambito C 3 – N. 72 del 3 aprile 2014