Baia Domizia: un mare caraibico

Continuano ad arrivarci foto inerenti all’acqua limpida del mare di Baia Domizia. Siamo alla fine di giugno e l’acqua è ancora limpida, come non accadeva da tempo: qualcosa sta cambiando. Per le tue vacanze e il tuo relax, scegli Baia Domizia: VIVI AURUNCO! Alcune foto dimostrative:

Alto il Valore di Arsenico: Ordinanza di Non Potabilità a Sessa Aurunca

Apprensione  e preoccupazione tra i concittadini per la seconda ordinanza di non potabilità dell’acqua, stavolta riferita a Sessa Centro, in particolare Corso Lucilio (da piazzetta Nifo a scendere), Viale Trieste, Rione Semicerchio e Località S. Agata. Infatti, vista la nota n° 503/2015 dell’Asl- Servizio U.O.P.C. , riferita a controlli effettuati sull’acqua Leggi tutto…

Arsenico nell’acqua: Allarmate le frazioni di Carano, Avezzano e Sorbello

Sessa Aurunca:  Provoca inquietudine e preoccupazione tra i concittadini, l’ordinanza di non potabilità dell’acqua per le frazioni di Avezzano, Sorbello e Carano. Vista la nota n° 213 del 02/02/2015 dell’Asl- Servizio U.O.P.C. , riferita a controlli effettuati sull’acqua erogata dall’acquedotto comunale per le frazioni di Avezzano, Sorbello e Carano si comunica Leggi tutto…

Cellole. Canoni idrici, transazione “salata”: tutte le spese legali (50.000 €) a carico del comune. Ecco l’accordo

La Giunta Comunale di Cellole, presieduta dal sindaco Izzo, ha approvato la proposta di conciliazione transattiva relativa all’impugnazione, da parte di alcuni contribuenti, dei canoni per il servizio idrico relativi agli anni, dal 2010 al 2013. I legali hanno presentato la proposta transattiva complessiva ad oggetto “scrittura privata conciliativa relativa alle pendenze Leggi tutto…

Cellole, sarà “salata” l’acqua per le utenze di Baia Domizia e Felice: raddoppia tariffa e costo eccedenza

Per l’anno 2014 ci sarà un aumento delle tariffe per il servizio idrico, così come stabilito con delibera n.133 del 26 settembre 2014, dalla Giunta Comunale di Cellole, sotto la presidenza del sindaco. Si legge nella testo della delibera “che i volumi dell’Acquedotto Occidentale Campano rilevati dalle letture dei tre contatori esistenti lungo Leggi tutto…