tgtgr

 

Nell’edizione delle ore 14 di oggi del TG3 della Campania, dal minuto 10:10 è possibile vedere il servizio sull’operazione di recupero ambientale eseguita a Baia Domizia dal Consorzio Aurunco di Bonifica retto dal Commissario Angelo Barretta.

 

an ba

L’area del vecchio impianto idrovoro dopo un decennale degrado e abbandono, ora è un parco aperto alla cittadinanza ed ai turisti.

Il servizio del TG3 della Campania, a cura di Enzo Miglino, racconta come mezzo secolo fa, nel 1962, l’impianto idrovoro di Fontanavecchia a Baia Domizia veniva chiuso.

Dopo l’abbandono e il degrado, oggi, il recupero dello spazio demaniale.

Nel suo intervento il Commissario Barretta ha chiosato: “L’ottavo impianto che il Consorzio riqualifica sul proprio perimetro, con maestranze del territorio.”

Nelle zone del Pantano di Cellole e Sessa Aurunca, continua il servizio, l’idrovora di Fontanavecchia non serve più, perché bastano gli altri impianti disseminati sul territorio Consortile, così l’impianto di Fontanavecchia è diventato un parco messo a disposizione di cittadini e turisti.