C’è chi non molla mai. Dopo anni di tentativi andati a vuoto, petizioni e tante chiacchiere, finalmente Via Raccomandata godrà di una seria ristrutturazione per ripristinare la sicurezza e la decorosa viabilità.
E’ questo l’annuncio di stamane del Presidente della Provincia Giorgio Magliocca: “ Siamo partiti da Sessa Aurunca o meglio da Via Raccomandata (S.P. 320) non a caso, perché su quella strada nel 2015 persero la vita l’ex Sindaco di quella città Elio #Meschinelli ed il giovane Pierluigi #Busiello divenendo i protagonisti del sinistro stradale più tristemente celebre tra le centinaia verificatesi in quel tratto.
Non dobbiamo più permetterlo, la Provincia di Caserta deve aver cura dei suoi cittadini come un padre dei propri figli.
Agli amici Enrico Forte, Alberto Verrengia, Mario Truglio ed a tutto il gruppo di Generazione Aurunca va il mio personale ringraziamento per avermi continuamente sollecitato ed avermi fatto capire l’importanza che quell’intervento aveva nella loro comunità.”
Oltre Via Raccomandata sarà ristrutturata anche la SP 283 che da Sorbello, transitando per Carano, porta alla Stazione dei Treni.
Un intervento tanto atteso su cui Generazione Aurunca ha sempre creduto.
In questi mesi, Generazione Aurunca era stata presa di mira in modo ossessivo da un Assessore del Comune di Sessa Aurunca, troppo agitata e inquieta per l’impegno continuo profuso dall’associazione per il territorio e tale risultato sembra essere la migliore risposta a costoro.
Poche chiacchiere, nessun insulto, tanto impegno e fatti.
GA