Nella mattinata odierna, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio, la polizia municipale di Sessa Aurunca, ha fermato un veicolo sprovvisto di assicurazione rca. Nell’ambito degli ordinari controlli del veicolo, la pattuglia della polizia municipale ha accertato che l’autovettura era provvista di una cisterna, ricavata nel vano portabagagli, nella quale veniva trasportato gasolio per autotrazione, contrabbandato, da un soggetto, già noto alle forze dell’ordine. Di qui sono scattati una serie di controlli, anche col supporto dei militari della Guardia di Finanza della tenenza di Sessa Aurunca. Il bilancio dell’operazione: sequestro del veicolo e delle dotazioni; campionamento degli idrocarburi per le verifiche agli uffici e deferimento in stato di libertà del conducente