Riceviamo e pubblichiamo :
” Siamo degli alunni del Taddeo da Sessa, sezione Florimonte, e volevamo lamentarci del diritto allo studio che ultimamente ci è stato negato. È dalla fine di maggio del 2015 che la nostra scuola è stata chiusa dal sindaco per la mancanza di un certificato antincendio che, da come si può apprendere dai giornali, costa all’incirca 30mila euro.
Nonostante siano passati tre lunghi mesi, questa mattina la preside non ci ha potuto far entrare a scuola a causa della negligenza da parte dell’amministrazione provinciale di Caserta.
Siamo davvero stufi di questa spiacevolissima situazione e, non sapendo più a chi appellarci, volevamo chiedervi di aiutarci a diffondere la nostra lamentela sulla vostra pagina.
Chissà, forse qualche politico locale si passerà la mano sulla coscienza e cercherà di aiutarci…
Grazie mille in anticipo,
Gli alunni e le famiglie del Florimonte
PS: Se questa è la buona scuola, è tutto dire! “